Riduzione scarti - Pavimenti personalizzati per fiere: Sal Alfonsine

Vai ai contenuti

Menu principale:

Riduzione scarti

Cosa facciamo > Rigenerazione

COME IL CLIENTE PUO’ RIDURRE GLI SPRECHI (e quindi i costi):

Come ridurre al minimo gli scarti:

BIADESIVI: Non impilare pannelli con nastri biadesivi attaccati perché oltre a essere difficili poi da togliere, il più delle volte danneggiano irreparabilmente entrambi i pannelli. E' inutile coprirli con dell'altro nastro o film se non per salvare il pezzo con cui viene a contatto. Questo perchè il semplice spessore di un nastro adesivo ne comporta lo scarto quando si va a levigarlo negli impianti automatici.

ANGOLARI NEI 4 ANGOLI DEL PACCO: Proteggere gli angoli dei pallet con angolari di cartone porta due vantaggi, il primo è di salvare gli angoli dalla movimentazione sbadata dei carrellisti, il secondo è che tiene molto più fermi i pacchi che, soprattutto se vengono caricati su camion con autisti che non li legano bene impediscono il movimento durante il trasporto (che causa parecchi scarti).

IMBALLO CON FILM: Sia i pannelli verniciati che i laminati sono molto scivolosi, quindi se non vengono avvolti nel film estensibile, due regge da un solo verso non bastano, ma ne servono almeno 2 per lato per impedire lo slittamento dei pezzi e il loro conseguente danneggiamento.

FOGLIO PROTETTIVO: Se si imballa con le regge senza mettere angolari robusti il pezzo a contatto con la reggia si rovina irrimediabilmente perché si spezza, in alternativa angli angolari potete mettere come primo pezzo un pannello di scarto.  

EVITARE CONTATTI CON I LIQUIDI: Non far bagnare il truciolare o l'mdf perché se i pannelli assorbono acqua si gonfiano rovinandosi irrimediabilmente.

FORI PASSACAVI O PEZZI ROTTI: Se la superficie non è perfettamente integra su almeno uno dei due lati, il pannello viene scartato, quindi in presenza di fori passanti o rotture laterali non possono essere rignerati.

PANNELLI TAGLIATI: I pannelli che vengono tagliati lasciando così esposto un bordo grezzo non sono recuperabili (si rovinerebbero al momento della verniciatura) e vengono quindi scartati.

Altri accorgimenti utili per ridurre al minimo i costi:
Se avete bisogno di tagliare o effettuare fori nelle mattonelle è un operazione che va fatta dopo la verniciatura, non prima. Infatti verniciare pannelli piccoli o sagomati in un impianto automatizzato comporta costi maggiori e il rischio che poi non vengano verniciati bene. La pellicola comunque protegge da eventuali danni che si possono creare con lavorazioni successive.  
Organizzare gli ordini e i trasporti per tempo significa risparmiare notevolmente. Consegnare appositamente un solo bancale di mattonelle incide fino a 1.50 € al mq. Organizzare ritiri e consegne abbinate (o in grandi quantità) può permettere di abbattere questo costo fino a 0.50 € al mq. Nel listino è indicato un costo medio per piccole quantità ma utilizzando sempre questo tipo di trasporto (infatti chiediamo almeno 10 gg. lavorativi) se però si hanno quantità maggiori si può richiedere un preventivo personalizzato. Utilizzare colori e misure standard permette sempre di risparmiare, tutto è fattibile, ma tra produrre grandi quantità di un unico tipo e grandi quantità frazionate il costo moltiplica esponenzialmente.
Richiedere l’applicazione della pellicola protettiva può sembra un costo, ma rispetto ai benefici che si hanno è un costo che vi farà risparmiare. Soprattutto nei pannelli usati elimina il rischio che eventuali particelle estranee presenti sul retro dei pannelli rovinino la superficie nuova con cui vengono a contatto. Il pacco poi è molto più stabile dato che la pellicola ha un effetto antiaderente, mentre il lucido e i laminati sono altamente scivolosi. La pellicola protegge il pavimento anche al momento del suo montaggio oltre che al successivo completamento dello stand. Una volta finiti i lavori basterà togliere la pellicola e il pavimento risulterà nuovo come appena uscito dai nostri impianti. Se il 99,9 % dei nostri clienti la utilizza un motivo ci sarà.Comunicarci qualsiasi tipo di problematica potreste riscontrare nell’utilizzo dei nostri pannelli può permetterci, se tecnicamente possibile, di trovare delle soluzioni per migliorare o risolverli. Noi siamo verniciatori e non montando noi i pannelli possiamo solo immaginare i problemi che possono presentarsi, i vostri suggerimenti saranno più che bene accetti. Ogni problema risolto è un sicuro costo ridotto (anche se non visibile direttamente in fattura).

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu