Pavimentazioni - Pavimenti personalizzati per fiere: Sal Alfonsine

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pavimentazioni

Cosa facciamo
La nostra principale occupazione riguarda l'utilizzo della quadrotta da noi ideata, ed introdotta anche nella home page, al fine di pavimentare allestimenti di vario tipo: stand, sfilate, feste ed eventi, matrimoni, Expò, temporary shop, showroom e tuttociò che li concerne. Grazie alla nostra esperienza pluridecennale della lavorazione del legno, abbiamo trovato non solo la soluzione qualitativamente ed esteticamente migliore, ma anche ecologica ed economica, potendo rigenerare ogni quadrotta a 2/3 del prezzo originale.
Il prodotto che proponiamo a pavimento è una quadrottain medium densiti di un metro per un metro, di spessore 10mm., che è possibile laccare o stampare con un innumerevole numero di colorazioni. I suoi punti di forza:
  • Solidità: a differenza di un comune pannello in mdf bassa o media densità, il nostro ad alta densità possiede notevoli vantaggi dal punto di vista solido e resistivo: è naggiormente difficile scalfirlo con superfici affilate quali possono essere ad esempio un paio di tacchi, esempio molto frequente. E' inoltre molto più rigido delle tipologie precedenti, se infatti si vuole scalfire il legno sull'angolo della quadrotta per esempio, con pannelli in media o bassa densità questo risulta fattibile anche con un unghia e una sufficiente pressione,mentre nel caso dell'altà densità necessitiamo almeno di un cacciavite e una notevole pressione.
  • Ciclo rigenerativo: questo è uno dei principali motivi per i quali abbiamo scelto di proporre questo materiale. Infatti, quando ritiriamo dei pannelli per rigenerarli, compiuto il processo di selezione e stuccatura, quasi andiamo a rilaccarli ci accorgiamo che i pannelli in media e bassa densità, soprattutto con finitura lucida, producono un effetto ondulato, a buccia d'arancia, che rendono in pannello esteticamente inservibile. Al contrario, usando mdf in altà densità il risultato ottenuto è pari a quello di quadrotte nuove laccate per la prima volta.
  • Più lineari: sin dalla prima laccatura le quadrotte in mdf alta densità hanno una superficie più lineare e praticamente priva di imperfezioni che ci consente di laccarli e imballarli in un ciclo unico. Diversamente i pannelli a media e bassa densità molte volte presentano imperfezioni visibili solo al termine del ciclo di vernicia, costringendoci quindi a rilaccarli da capo, talvolta stuccandoli anche, il chè consiste in una perdita di tempo vitale per noi, e in una maggiore spesa sia da parte nostra che di conseguenza vostra.
  • Maggior resistenza della vernice al tempo: se proviamo a laccare lo stesso giorno, con lo stesso ciclo, 200 quadrotte, 100 in alta densità e 100 in media densità, e le teniamo in magazzino per lo stesso numero di mesi, quando andremo a controllare il punto colore di entrambi i lotti, nel medesimo giorno, le quadrotte in media densità risulteranno maggiormente calate rispetto a quelle in alta densità, permettendo quindi sia a noi che a voi di tenerle in stoccaggio per un tempo maggiore in caso di non utilizzo.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu